WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Nannicini, costo un anno Ape 50-60 mese

Per 20 anni in caso di pensione di 1.000 euro

Nannicini, costo un anno Ape 50-60 mese

ROMA, 11 SET - L'anticipo pensionistico non costerà nulla ai disoccupati o ai lavoratori in condizioni disagiate, mentre oscillerà tra i 50 e i 60 euro al mese per 20 anni per chi percepisce una pensione di 1.000 euro e lo chiederà per un anno. E' la cifra fornita dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, intervistato da Presadiretta, in onda domani su Rai3. "Se un pensionato ha 1.000 euro al mese ed è meritevole di tutela, - spiega - è disoccupato senza ammortizzatori sociali, fa lavori rischiosi, pesanti, faticosi, è in condizioni soggettive di bisogno perché magari ha a casa un disabile da assistere, in tutti questi casi il costo è zero. Per chi lavora, un anno di anticipo gli costerà una cifra da 50 a 60 euro al mese per 20 anni mentre tre anni di anticipo costeranno dai 150 a 200 euro al mese".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa