WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Banche:Abi, prestiti fermi ad agosto

Poca domanda, latitano investimenti. In controtendenza i mutui

Banche:Abi, prestiti fermi ad agosto

ROMA, 20 SET - Restano fermi ad agosto i prestiti bancari mentre si salvano i mutui che continuano la crescita degli scorsi mesi. Secondo il rapporto mensile Abi è risultato "in lieve miglioramento, ancorché su valori prossimi allo zero lo stock dei finanziamenti in essere a famiglie e imprese, con una variazione annua pari a -0,3% nei confronti di agosto 2015, valore migliore rispetto al -0,6% di luglio e al -4,5% di novembre 2013, quando raggiunse il picco negativo. Secondo il vice dg Abi Gianfranco Torriero, la stagnazione è causata da una domanda delle imprese ancora scarsa, specie quella di buona qualità che viene contesa dagli istituti di credito e dalla latitanza degli investimenti. Questo a fronte dell'ampia disponibilità delle banche i cui eventuali immobilizzi di fondi depositati alla Bce sono oramai onerosi. Bene appunto i mutui, il cui ammontare complessivo in essere a luglio è salito dell' 1,8%

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP