WHATSAPP: 349 88 18 870

PARIGI

Ocse: allarme crescita mondiale debole

Pil fermo al 2,9% quest'anno, Eurozona a 1,5%

Ocse: allarme crescita mondiale debole

PARIGI, 21 SET - "Il debole andamento degli scambi internazionali e le distorsioni del sistema finanziario offuscano le prospettive di crescita globale": è quanto si legge nell'Economic Outlook dell'Ocse presentato oggi a Parigi. Nelle sue stime - continua il documento - l'Ocse lancia quindi un'"allerta sul fatto che il mondo è tenuto in trappola da una crescita debole". Nelle previsioni, il Pil mondiale crescerà del 2,9% nel 2016 e del 3,2% nel 2017. Quanto alla zona euro, la crescita prevista è dell'1,5% nel 2016 e dell'1,4% nel 2017, rispettivamente 0,1 e 0,3 punti in meno rispetto alle precedenti stime di giugno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP