WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Jobs Act: Poletti, serve monitoraggio

Piena tracciabilità voucher per legalità nel lavoro

Jobs Act: Poletti, serve monitoraggio

ROMA, 24 SET - "Abbiamo deciso di introdurre la tracciabilità piena dei voucher per contrastare con ancora maggior forza il loro utilizzo irregolare, prevedendo, per i committenti, l'obbligo di comunicare via sms o posta elettronica alla sede territoriale dell'Ispettorato del lavoro, almeno 60 muniti prima dell'inizio della prestazione lavorativa, i dati anagrafici del lavoratore, il luogo e l'ora di inizio e di fine della prestazione. È un intervento importante, che il governo ha voluto con forza per riaffermare l'importanza delle legalità nel lavoro, e di cui monitoreremo gli effetti: qualora non si ottenessero i risultati voluti interverremo ancora". A dirlo è il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, commentando l'approvazione, nel Consiglio dei Ministri di ieri sera, del decreto legislativo correttivo del Jobs Act che contiene, oltre alla norma sui voucher, altri interventi di rilievo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa