WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Export extra Ue +0,9% su mese, +11% anno

Istat, balzo annuo maggiore da aprile 2015, trainano macchinari

Export extra Ue +0,9% su mese, +11% anno

ROMA, 26 SET - Le esportazioni italiane verso i paesi extraeuropei crescono ad agosto 2016 dello 0,9% rispetto a luglio e dell'11% rispetto allo stesso mese del 2015 nei dati grezzi. Lo comunica l'Istat. Si tratta dell'aumento tendenziale maggiore da oltre un anno (a partire da aprile 2015, quando l'incremento era stato del 12%). Il traino viene dai beni strumentali (+17,1%), i beni di consumo non durevoli (+12,7%) e i beni intermedi (+11,9%), mentre contrastano la tendenza crescente le vendite di energia (-20,2%) e, in misura meno intensa, quelle di beni di consumo durevoli (-5,1%). In particolare, rispetto al 2015, aumentano le vendite di beni verso la Cina (+28,3%), il Giappone (+24,3%), i paesi Asean (+21,1%), gli Stati Uniti (+17,9%) e la Svizzera (+9,4%). Russia (-7,7%), paesi Mercosur (-7,4%) e paesi Opec (-3,6%) segnano un decremento delle esportazioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa