WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Inps: Boeri, avanti con la riforma

Senza, a rischio anche l'Ape

Inps: Boeri, avanti con la riforma

ROMA, 29 SET - "Andremo avanti con la riforma" dell'organizzazione dell'Inps, "apporteremo alcune modifiche volte a chiarire alcuni aspetti, risponderemo ai rilievi, ma l'impianto base resta". Così il presidente dell'istituto di previdenza, Tito Boeri, spiegando che c'è la disponibilità per "alcuni aggiustamenti" ma "la sostanza non cambia" e "adesso passeremo all'attuazione" del piano. Insomma il ricorso al Tar del Civ, "un'azione drammatica e costosa", non bloccherà la riorganizzazione, sottolinea Boeri. Se vogliamo fare l'Ape c'è bisogno di una macchina più efficiente, fermare adesso questa riforma comporterebbe problemi anche per l'attuazione del provvedimento" sull'anticipo pensionistico, che rappresenta "un'operazione complessa, per cui occorre una presenza sul territorio". "Abbiamo fatto tutto per essere pronti a nuovi compiti, che sono gravosi", ha sottolineato Boeri parlando anche della sperimentazione degli "sportelli unici".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa