WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Borse: Milano migliore in Europa, ok Eni

Spingono le banche ma cede Mps, deboli Terna, Snam e Atlantia

Borse: Milano migliore in Europa, ok Eni

MILANO, 5 OTT - In una giornata incerta per le Borse europee, Piazza Affari è nettamente la migliore grazie al traino del settore finanziario, dove però fatica ancora Mps: l'indice Ftse Mib è salito dell'1,03% a 16.476 punti, l'Ftse All share è cresciuto dello 0,92% finale a quota 18.125. Più nel dettaglio, a Milano non si ferma la discesa Monte dei Paschi: il titolo ha chiuso in calo del 3,9% dopo aver toccato in corso di seduta il nuovo minimo storico a 0,1724 euro. Molto bene invece le altre banche: Ubi è cresciuta del 5,7% finale, Bpm del 5,1%, Bper del 5%. Acquisti consistenti anche su Generali (+4,1%), Unicredit (+4%) e Mediobanca (+3,7%), con Intesa che è salita del 3,3%. Tra gli altri titoli, forti acquisti su Eni (+2,3%) con report positivi, mentre hanno faticato Terna (-2,8%), Snam (-2,4%), Atlantia (-2%) ed Enel (-1,6%). Piatta la chiusura di Telecom (-0,2%) e di Mediaset (+0,2%).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa