WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Sommerso e illegale a 211mld, 13% su Pil

Dati aggiornati a 2014. In costante aumento, +5 mld in un anno

Sommerso e illegale a 211mld, 13% su Pil

ROMA, 14 OTT - Nel 2014 l'economia non osservata (sommersa e derivante da attività illegali) vale circa 211 miliardi di euro, pari al 13,0% del Pil. Lo rileva l'Istat, sottolineando che si tratta di un valore in costante aumento: nel 2011 il peso sul Prodotto interno lordo si fermava al 12,4% (pari a circa 203 miliardi). Le cifre risultano in rialzo anche rispetto all'anno precedente, il 2013, quando l'economia non osservata pesava per il 12,9%, per un totale di circa 206 miliari. In un anno l'incremento è quindi stato di quasi 5 miliardi. Solo le attività illegali (incluso l'indotto) valgono circa 17 miliardi di euro, l'1% del Pil, considerando il traffico di stupefacenti, i servizi di prostituzione e il contrabbando di tabacco.(ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa