WHATSAPP: 349 88 18 870

Bankitalia: debito pubblico scende, ad agosto 2.224,7 mld

Bankitalia: debito pubblico scende, ad agosto 2.224,7 mld

Il debito pubblico italiano è diminuito in agosto di 30,9 miliardi rispetto ai livelli record del mese precedente, scendendo a 2.224,7 miliardi. Lo rende noto Bankitalia nel Supplemento al Bollettino Statistico "Finanza pubblica, fabbisogno e debito". Si tratta, da quanto si evince dalle tabelle, del primo calo da dicembre 2015. Le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari ad agosto a 34,0 miliardi, in aumento di 0,3 miliardi rispetto allo stesso mese del 2015. Lo rende noto la Banca d'Italia nel Supplemento al Bollettino Statistico "Finanza pubblica, fabbisogno e debito". Nei primi otto mesi del 2016, le entrate tributarie sono state complessivamente pari a 270,1 miliardi, in aumento del 4,4 per cento rispetto a quelle relative allo stesso periodo dell'anno precedente. Al netto di alcune disomogeneità contabili e temporali (riguardanti principalmente l'IVA, le ritenute Irpef, il canone Rai e l'imposta di bollo virtuale), precisa Bankitalia, "si può stimare che la crescita sia stata più contenuta".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa