WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Manovra: stop emendamento banche

Addio studi settore, al via indici affidabilità

Manovra: stop emendamento banche

ROMA, 9 NOV - Stop all'emendamento sulle banche presentato da uno dei relatori al dl fiscale collegato alla manovra. La proposta di modifica, che non conteneva le attese misure sulle popolari, è stata giudicata inammissibile dalle presidenze delle commissioni Bilancio e Finanze della Camera. Addio poi agli studi di settore, arrivano invece gli 'indici di affidabilità' che attiveranno meccanismi premiali limitando i controlli. Le Commissioni Bilancio e Finanze delle Camera hanno approvato un emendamento al decreto fiscale collegato alla manovra, presentato dalla maggioranza per "la promozione della compliance e la semplificazione degli adempimenti".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa