WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Poletti,sgravi sud? Rispettare regole Ue

Tutto deve stare all'interno della regolazione o non si può fare

Poletti,sgravi sud? Rispettare regole Ue

ROMA, 15 NOV - "Anche gli emendamenti devono rispettare le regole europee". Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine dell'iniziativa 'Alleanza per i giovani'a chi gli chiedeva un commento sugli emendamenti, a firma Pd, relativi agli sgravi contributivi per i neoassunti, in particolare per i nuovi contratti stipulati nelle regioni del Mezzogiorno, dall'Abruzzo alla Sicilia. "Il tema è - spiega Poletti - che tutto deve stare all'interno della regolazione europea, quel che è fuori non si può fare". Le modifiche presentate alla manovra dai parlamentari Dem mirano ad estendere gli sgravi contributivi per i neoassunti nel Mezzogiorno a partire dal 2017, mentre attualmente il testo della legge di bilancio prevede lo sconto, per quanto riguarda il sud, solo per gli under 29 e gli over 50.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa