WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Iran: ministro, spero che Eni torni

Nemathzadeh, ci sono occasioni industriali e infrastrutturali

Iran: ministro, spero che Eni torni

ROMA, 22 NOV - "Spero che l'Eni torni a lavorare in Iran, perché il Paese è un hub importante non solo per il petrolchimico, ma anche per l'ingegneria e grandi progetti infrastrutturali. Spero che aziende italiane tornino sul suolo iraniano". Lo ha detto il Ministro iraniano dell'Industria, Miniere e commercio Mohamma Reza Nematzadeh, alla cerimonia di apertura dell'Iran Country Presentation alla Fiera di Roma. L'Eni, ha sottolineato, ha "avuto un ruolo importante" in passato, quando ha anche avuto un ruolo di "leader" nello sviluppo petrolchimico, ma ci sono anche - ha sottolineato - moltissime opportunità di cooperazioni in campo industriale e infrastrutturale. "Invito tutti coloro che credono nello sviluppo dei nostri rapporti - ha concluso - a venire in Iran e mettere la prima pietra per la costruzione di quelli del futuro".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa