WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Euribor,si possono chiedere risarcimenti

Adusbef-Federconsumatori, nulli contratti,stimati 3 mld di danni

Euribor,si possono chiedere risarcimenti

ROMA, 22 NOV - E' stata pubblicata la sentenza con la quale l'Antitrust Europeo ha sanzionato con 1,7 miliardi di euro il cartello bancario considerato colpevole di aver manipolato l'Euribor, utilizzato come riferimento per molti prestiti e mutui bancari. La pubblicazione - spiegano i presidenti di Adusbef Elio Lannutti e di Federconsumatori, Rosario Trefiletti - ha un effetto diretto nei confronti delle banche multate e anche indiretto sulla legittimità del tasso utilizzato rendendo palesemente nulli i contratti. "La pubblicazione della sentenza, seppur con un grave ritardo di 2 anni, offre il diritto al risarcimento alle famiglie italiane". Presto sui siti dei consumatori saranno pubblicati i moduli per i ricorsi. "Tra il 2005 ed il 2008, le famiglie italiane - fanno i conti le due associazioni - avevano contratto mutui a tasso variabile per circa 230 miliardi di euro". Il danno reale - stimano - sarebbe di oltre 3 miliardi di euro a carico di 2,5 milioni di famiglie, con una media di 1.200 euro di danni pro-capite.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa