WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Garanzie per alta dirigenza P.a

Bozza riforma dirigenti, per ruolo unico fase ponte 18 mesi

Garanzie per alta dirigenza P.a

ROMA, 24 NOV - I dirigenti di prima fascia in servizio alla data di entrata in vigore della riforma dello Stato hanno diritto "fino ad esaurimento" ad "un incarico dirigenziale di livello generale". E' quanto si legge nella bozza del decreto di riforma della dirigenza pubblica, in attesa di essere esaminata in Cdm. I dirigenti di prima fascia non titolari di uffici dirigenziali, su richiesta dei vertici dell'amministrazione, svolgono funzioni ispettive, di studio o consulenza. "Al fine di assicurare una graduale attivazione del sistema della dirigenza pubblica", in fase di "prima applicazione", nei "diciotto mesi successivi alla definizione dei criteri generali" per il conferimento degli incarichi ciascuna amministrazione pesca dal proprio ruolo, aprendo agli altri una quota non superiore al 15%, si legge ancora nella bozza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

I controlli antiterrorismo a Catania

 
Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa