WHATSAPP: 349 88 18 870

TERNI

Bilancio Ast torna positivo dopo 8 anni

Utile di 3,3 milioni di euro, non più in lista aziende in crisi

Bilancio Ast torna positivo dopo 8 anni

TERNI, 25 NOV - Torna in positivo dopo otto anni, grazie ad un utile di 3,3 milioni di euro nell'anno fiscale 2015/2016, il bilancio dell'Ast di Terni, non più nella lista delle aziende italiane in crisi: è quanto emerso nel corso della riunione di verifica biennale dell'accordo sottoscritto il 3 dicembre 2014, svoltosi questa mattina al ministero dello Sviluppo economico. Presenti i vertici dell'azienda, tra cui l'amministratore delegato Massimiliano Burelli, il dirigente del Mise Giampietro Castano, il sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo, i tecnici della Regione e i rappresentanti di Fim, Fiom, Uilm, Fismic e Ugl Metalmeccanici. Le organizzazioni sindacali, in una nota congiunta, definisco l'utile "soddisfacente anche rispetto ai timori che in questi anni ci sono stati, rispetto al raggiungimento agli obiettivi dell'accordo, che oggi mettono in sicurezza il sito di Terni da un punto di vista economico, produttivo e occupazionale". I singoli temi saranno oggetto di confronto con l'amministratore delegato Burelli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa