WHATSAPP: 349 88 18 870

Bufala, nessuna tassa sui condizionatori

Bufala, nessuna tassa sui condizionatori

Ieri il segretario della lega Salvini dava un allarme sul suo twitter, ma non c'e' nulla di fondato.

Bufala, nessuna tassa sui condizionatori

Ecco il post su twitter di Salvini che ha scatenato polemica sul web

 

 

Di fatto non c'e' alcuna tassa sui condizionatori, e soprattutto non è stata approvata nessuna legge. Quindi le famiglie italiane possono stare tranquille, e godersi un pò di fresco nelle proprie abitazioni senza nessun costo aggiuntivo a quello già oneroso legato alla corrente elettrica. L’allarme, lanciato nelle ultime ore anche da alcune associazioni per la difesa dei consumatori, e ampiamente circolato in rete è infondato. La "bufala", è diventata virale nella giornata di oggi. La normativa in realtà è vecchia di quasi due anni ed applicata soltanto ad impianti superiori a 12Kw e ciè circa 40.000 BTU.

 

La normativa UE

Non è una tassa ma riguarda degli adempimenti relativi ai consumi energetici di riscaldamento e raffreddamento che coinvolgono gli impianti. La normativa a tutela dell'ambiente, è recepita anche dall’Italia, e prevede la creazione di un unico libretto di manutenzione per caldaie e climatizzatori. Ecco un link del TGcom24 che riassume la legge.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa