home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Aeroporti, Delrio: «Impressionante la crescita di Catania

Il ministro parla del boom degli scali italiani e difende i piccoli: «C'è una grande richiesta d’Italia, allora perché dobbiamo far chiudere gli aeroporti minori?»

Aeroporti, Delrio: «Impressionante la crescita di Catania

La sala arrivi dell'aeroporto di Catania

PESCARA - «Aeroporti minori significano sviluppo turistico. C'è una grande richiesta d’Italia, allora perché dobbiamo far chiudere gli aeroporti minori? Li abbiamo difesi per questo. Perché crediamo nello sviluppo del Mezzogiorno attraverso le connessioni e quindi attraverso gli aeroporti». Così il ministro a Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, nel corso dell’incontro di presentazione del Programma Infrastrutture Abruzzo che si è svolto al Comune di Pescara dopo l’inaugurazione del nuovo Ponte Flaiano.

«Abbiamo difeso anche a Bruxelles gli aeroporti italiani - ha aggiunto - Siamo riusciti finalmente a far approvare un regolamento che regola di nuovo gli aiuti di Stato sugli scali minori e li rende più semplici. Ci consente di avere più attenzioni sulle nostre realtà minori che sono decisive nello sviluppo del turismo».


«Napoli sta crescendo a ritmi impressionanti, così come Catania e la Sicilia, proprio perché gli aeroporti crescono a doppia cifra. Catania addirittura - ha osservato il ministro - ha fatto più prenotazioni di voli di quelle che ha fatto Barcellona».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO