WHATSAPP: 349 88 18 870

Truffe sui contratti di luce e gas: ecco come ti ingannano

Truffe sui contratti luce e gas: ecco come ti ingannano

I consigli: non firmare mai nulla e non mostrare le tue vecchie bollette

Truffe sui contratti luce e gas: ecco come ti ingannano

Sui giornali e alla televisione si sente parlare sempre più spesso di truffe sui contratti luce e gas. Nella maggior parte dei casi si tratta di contratti attivati senza l’esplicito consenso del cliente o, per lo meno, senza che questi se ne rendesse conto. Se anche tu sei alla ricerca di un’offerta luce e gas conveniente, ricordati che il modo migliore per risparmiare in sicurezza è preferire i canali di vendita ufficiali, come ad esempio il web. E per esser sicuro di trovare il prezzo migliore senza però venire imbrogliato ricordati che puoi sempre informarti su VIVIgas tramite SuperMoney, così come su Enel e Enel Energia, Edison, Eni e via dicendo, per scoprire e valutare l’offerta dei vari operatori luce e gas in sicurezza e tranquillità.

 

La chiave per non rimanere truffati è infatti il tempo. Prima di firmare qualsiasi cosa o di sottoscrivere un’offerta, per quanto vantaggiosa ti possa sembrare, prenditi il tuo tempo e informati accuratamente sulle altre possibilità che il mercato ti offre. Farsi abbagliare da chi si presenta alla tua porta proponendoti da subito uno sconto del 30% sulla componente energia è il modo migliore per cadere nella trappola delle truffe sui contratti luce e gas.

 

Truffe sui contratti luce e gas: la dinamica più comune

 

Un giovane rappresentante sorridente si presenta alla tua porta per presentarti un’offerta che ti farà risparmiare da subito fino al 30% sulla componente energia rispetto a quanto paghi con il tuo attuale operatore. Per dimostrarti che quello che dice è vero ti chiede di mostrargli le tue ultime bollette, per farti capire meglio quanto effettivamente potresti risparmiare con l’offerta che ti propone.

 

A questo punto il simpatico giovanotto ti chiede di firmare un foglio, praticamente illeggibile dal tanto che è scritto in piccolo. Per tranquillizzarti e convincerti a firmare ti spiega che è solo un modulo informativo, nulla di vincolante. Peccato però che sia un bugia bella e buona. Quel foglio è a tutti gli effetti un contratto che autorizza il nuovo fornitore a comunicare al tuo vecchio operatore l’interruzione del servizio e ad attivartene uno nuovo. Purtroppo tu te ne accorgerai solo a cose fatte, quando riceverai la prima bolletta del nuovo operatore, che, chissà come mai, non è mai meno cara di quanto pagavi prima.

 

Come difendersi dalle truffe sui contratti luce e gas?

 

Un primo accorgimento utile è chiedere al giovanotto di mostrarti il suo tesserino di riconoscimento. Ogni rappresentante ne ha uno ed è tenuto ad esibirlo su richiesta del cliente. In particolare, presta attenzione al nome dell’operatore per cui lavora. Non è raro, ad esempio, che un venditore porta a porta si spacci per un dipendente Enel (servizio di maggior tutela) quando invece lavora per Enel Energia (mercato libero).

 

Inoltre, evita di firmare qualsiasi cosa su  due piedi. Chiedi piuttosto al rappresentante di lasciarti del materiale informativo o di inviarti una proposta di offerta via e-mail. Se il giovane dovesse dirti che non può farlo, magari usando le scuse più improbabili, avrai già la risposta che ti serve: si tratta di una truffa!

 

Meglio anche non mostrare le tue bollette a rappresentanti porta a porta. Un malintenzionato particolarmente abile potrebbe anche memorizzare il codice cliente e i tuoi dati anagrafici e attivare una nuova fornitura a tuo nome senza che tu te ne accorga.

 

In conclusione, possiamo dire che il canale delle vendite porta a porta non è la soluzione più affidabile per quanto riguarda i contratti di luce e gas. Preferisci quindi altri canali, ma rimani comunque sempre all’erta per non farti imbrogliare.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP