home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapina in villa di farmacista, lo imbavagliano insieme a moglie e figlia

A Catenanuova in provincia di Enna, quattro banditi sono entrati in casa del professionista e dopo aver rubato denaro e gioielli si sono fatti "accompagnare" dalla giovane nella farmacia per prendere l'incasso della giornata

Rapina in villa di farmacista, lo imbavagliano insieme a moglie e figlia

CATENANUOVA (ENNA) - Una rapina con sequestro di persone si è verificata ieri sera a Catenanuova, nell’Ennese, a casa di un farmacista. Quattro banditi, approfittando della porta momentaneamente aperta, sono entrati nell’abitazione, immobilizzando il proprietario sotto la minaccia di una pistola insieme alla moglie e alla figlia. Dopo aver legato i tre con fascette di plastica e nastro adesivo, e dopo avere messo a soqquadro la casa, i banditi si sono fatti consegnare denaro contante e gioielli. Poi hanno costretto la ragazza ad accompagnare uno dei rapinatori in farmacia per prendere l’incasso della giornata. Con un malloppo di quasi 30 mila euro, i rapinatori si sono dati alla fuga a bordo di un’auto della famiglia Rizzo, ritrovata qualche ora dopo dai carabinieri.


A chiamare il 112, sono state le stesse vittime che, a fatica, sono riuscite a liberarsi. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Catenanuova ed Enna. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO