home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Enna, al via le lezioni di Medicina, la rivincita di Mirello e l'endorsement di Crocetta: "Ribellione contro il numero chiuso"

Tutto lo stato maggiore del centrosinistra siciliano scatta in piedi quando risuona l'inno nazionale della Romania. Che suggella, dopo lunghi mesi di polemiche col Miur e con la Regione, l'avvio del secondo anno accademico della Dunarea du Jos, con una cinquantina di matricole

Enna, al via le lezioni di Medicina, la rivincita di Mirello e l'endorsement di Crocetta: "Ribellione contro il numero chiuso"

È il giorno della rivincita. Per Mirello Crisafulli, ex senatore del Pd e "patron" della facoltà romena di Medicina importata a Enna. Tutto lo stato maggiore del centrosinistra siciliano scatta in piedi quando risuona l'inno nazionale della Romania. Che suggella, dopo lunghi mesi di polemiche col Miur e con la Regione, l'avvio del secondo anno accademico della con una cinquantina di matricole (siciliane, ma anche da Calabria e Piemonte) pronte a cominciare le lezioni. E Mirello, ancora indagato per truffa dalla Procura di Enna in un'inchiesta legata al "trasloco" della facoltà, si gode un quasi unanime (Faraone a parte) riconoscimento istituzionale.

GUARDA IL VIDEO

Compresa la presenza di Rosario Crocetta: «Questa università è un atto di determinazione di questo popolo che ha voluto ribellarsi. Un atto di ribellione contro il numero chiuso». Crocetta si è dunque schieraro contro il numero chiuso per la facoltà di medicina e cita l’articolo 3 della costituzione a sostegno della libertà degli studenti di scegliere per il loro futuro. «E' stata una bella scelta portare qui questa università - aggiunge - e creare un polo universitario che cresce in questa Sicilia centrale che cresce anche se non ha ricevuto la giusta attenzione. Enna credo sia naturalmente vocata alla crescita universitaria»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa