home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Villaggio Pergusa penalizzato dalla viabilità

Proseguono le lamentele di albergatori e commercianti

Villaggio Pergusa penalizzato dalla viabilità

Enna - Dopo i servizi dedicati dal nostro quotidiano «La Sicilia» sulla viabilità attorno a Enna in condizioni disastrate, proseguono le lamentele di albergatori, ristoratori, commercianti per il degrado sulla strada statale 561 o Pergusina, specie il tratto che attraversa il villaggio di Pergusa. Lo strato di bitume della sede stradale ormai è saltato completamente, distrutto dalle piogge che in questo tratto risiedono per molto tempo in quanto il livello di base della strada è notevolmente al di sotto del marciapiede.

«E’ una situazione difficile che comporta delle difficoltà per tutti ma soprattutto per chi opera nel turismo e commercio - dichiara Giuseppe Spampinato, gestore dell’Hotel Riviera - turisti e visitatori si lamentano dello stato di grande degrado che la strada evidenzia dall’ingresso del villaggio sino all’ufficio postale. Non è che dopo sia meglio perché ci sono buche ed avvallamenti pericolosi ma ci sono delle zone percorribili». Da anni non si capisce se a intervenire dovrebbe essere l’Anas perché si tratta di una strada statale oppure il Comune visto che attraversa il villaggio pergusino.

Il rifacimento della strada dovrebbe avvenire al più presto perché arriva la buona stagione e Pergusa sarà interessata da manifestazioni, tra cui quelle dell’autodromo, che richiameranno molti visitatori. Il lago Pergusa rimane sempre un’attrazione per tutti e tra l’altro sta attraversando un periodo in cui sul piano idrico è quasi completo e accoglie volatili di tutte le specie. Un’altra strada notevolmente disastrata a Enna è corso Sicilia, una delle strade più frequentata del capoluogo, che presenta buche, avvallamenti, dissesti. Una buca molto pericolosa per gli automobilisti si trova proprio all’inizio del corso ed è pericolosa e debilitante per gli ammortizzatori dei veicoli. Necessita sicuramente di un intervento urgente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa