home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Si chiude la Settimana Federiciana

Al via la tappa di Campionato italiano di arcieria storico-medievale alla Torre di Federico

Si chiude la Settimana Federiciana

Enna - Con una giornata piena di eventi si chiude oggi la Settimana federiciana ennese. Arcieri da tutta Italia alle 9 daranno il via alla tappa di Campionato italiano di arcieria storico-medievale alla Torre di Federico. Alle 16 in piazza VI Dicembre si terrà la finale del Campionato italiano per Città.

La manifestazione sportiva, voluta dal Gruppo storico medievale di Enna di cui è presidente Ludovico Vella e impreziosita dalla presenza di Carlos Alberto Owen presidente della Lega arcieri medievali, ha visto la collaborazione delle compagnie siciliane di arcieria, mobilitatesi appositamente da San Marco D'Alunzio, Santo Stefano di Camastra, Montalbano Elicona, Capizzi, Calascibetta, Ravanusa, Manforte San Giorgio e Randazzo. Partirà alle 16,30 dall’Eremo di Montesalvo il Gran Corteo Storico. A sfilare anche un gruppo di bambini del comprensivo Santa Chiara, i giovani musici ennesi del liceo musicale Alighieri di Enna e studentesse del liceo di Scienze Umane Alighieri. La corte federiciana sarà impersonata da un gruppo di studenti del professionale “Federico II”. In corteo, anche le squadre degli 8 quartieri storici, gli arcieri ennesi del Gruppo storico medievale di Enna e della Compagnia degli arcieri del Castello. Tre le tappe del corteo: la prima in piazza Municipio dove il sindaco Maurizio Dipietro, consegnerà all’imperatore Federico II le chiavi della città. Seconda tappa, il Duomo per l’omaggio floreale di Federico II e Costanza d’Aragona a Maria Santissima della Visitazione, patrona del popolo ennese. Terza tappa, il Castello di Lombardia. La cerimonia di chiusura all’interno del mercato medievale organizzato dalla Pro Loco Proserpina, sarà condotta da Mario Vaccaro.Nel finale, la cerimonia di premiazione del Palio dei quartieri 2017 con le autorità cittadine e tutto lo staff della Settimana federiciana con a capo la presidente della Casa d’Europa Cettina Rosso, coadiuvata nell’organizzazione da Maria Renna, Giuseppe Castronovo, Rocco Lombardo, Gioia Pugliese e Gaetano Libertino. Presente anche don Giuseppe Rugolo che ha curato i riti religiosi. Al quartiere vincitore del Palio andrà in premio anche l’opera pittorica “La nube e il cavaliere”, realizzata dalla pittrice Ornella Gullotta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa