home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Via libera alla bonifica dell'autoparco comunale

Saranno rimosse le lastre di amianto che compongono il tetto della struttura

Via libera alla bonifica dell'autoparco comunale

Enna - Dopo anni di attesa, preoccupazioni ed anche accuse e polemiche possono finalmente partire i lavori di bonifica per la rimozione di amianto dalle coperture dei capannoni dell'autoparco comunale al Pisciotto e nell'ex fiera dell'agricoltura all'Encana. Della bonifica di queste due strutture si è parlato per anni soprattutto in ragione del fatto che entrambi sono luoghi molto frequentati e, quindi, a rischio per la salute dei cittadini. L'autoparco comunale è interamente ricoperto dalle lastre di amianto che in alcune parti si è deteriorato rendendo ancor più necessario un intervento.

Stessa cosa all'Encana dove il comune interverrà nella parte di sua competenza mentre si attende ancora che la Regione metta in sicurezza la sua area. I lavori su autoparco ed Encana, finanziati con le somme del bilancio 2016, partiranno a giorni e sono stati affidati alla ditta Di Mattia per un importo di poco superiore ai 38 mila euro.

Per quel che riguarda l'ex fiera già nel 2011 l'Arpa richiamò la Regione ad un intervento e lo scorso dicembre il governo regionale e le parti interessate furono chiamate dai parlamentari del M5s in audizione in IV Commissione ed un atto ispettivo fu presentato in aula ma da allora non è accaduto nulla lasciando la situazione indefinita. «La città ha atteso a lungo, troppi anni, per la bonifica di due aree che ricadono dentro il tessuto urbano e che avrebbero meritato maggiore attenzione in passato, adesso finalmente possiamo dire che siamo riusciti a sbloccare lo stallo e a giorni sia l'autoparco comunale che l'ex fiera dell'agricoltura saranno bonificate» spiega l'assessore con delega ai temi ambientali Giovanni Contino sostenendo che proprio all'ambiente «abbiamo dato la giusta attenzione con questi due interventi anche se stiamo monitorando pure altri luoghi» e conclude dicendo che i lavori inizieranno questa settimana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa