home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Panoramica, procedure appalto entro il 2017»

Buone notizie da parte del responsabile del procedimento Giuseppe Vitale

«Panoramica, procedure appalto entro il 2017»

Enna - I lavori di ripristino della “Panoramica” non dovrebbero essere più un'utopia. A lanciare segnali positivi sono gli uffici del Libero Consorzio comunale di Enna annunciando che è stato chiesto “al servizio Interventi Difesa Attiva del territorio del dipartimento regionale della Protezione Civile di procedere con immediatezza all’appalto integrato (progettazione esecutiva e realizzazione) dei lavori dell’arteria”.

Che qualcosa si sarebbe mosso lo avevano annunciato circa due settimane fa l'assessore regionale alle Autonomie locali, Luisa Lantieri, ed il deputato del Pd, Mario Alloro, i quali hanno lavorato sulla vicenda e lo hanno fatto in stretta collaborazione con Margherita Rizza, commissario dell'ex Provincia.

La chiusura della “Panoramica” si trascina, senza alcuna soluzione, già dal 2009 con il crollo della prima campata e quando i lavori sembravano essere sul punto di partire è arrivato il crollo di una seconda campata, nel marzo del 2015, che ha bloccato tutto l'iter. In questi due anni si è così lavorato per reperire i fondi necessari anche per la seconda campata con una spesa complessiva di 9 milioni e 115 mila euro.

Parte di questi sono arrivati insieme ai soldi che la presidenza del Consiglio dei ministri ha concesso, tramite la Protezione civile, al comune di Enna per il crollo di viale Savoca (e la cui aggiudicazione dei lavori è in corso).

La riprogrammazione dei fondi ha comportato un iter farraginoso tra l'Agenzia per la Coesione Territoriale ed i dipartimenti regionali. Adesso si apre l'ultima fase e, spiega il responsabile unico del procedimento Giuseppe Vitale, non appena verrà conclusa «si procederà con immediatezza all’appalto, aggiudicazione ed esecuzione dei lavori, condivisa ed invocata con urgenza personalmente dal presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone».

Il Rup Vitale ha inoltre spiegato che le procedure d’appalto potranno essere espletate entro il 2017 e sottolineato l'attenzione che l'ex Provincia ha mantenuto sulla “Panoramica” e «dietro un percorso silenzioso, si è attivata una frenetica e continua attività dell’Ente che, attraverso una puntuale ed incisiva corrispondenza ed una sinergica attività, ha raggiunto la fase di formalizzazione dell’accordo, per consentire l’affidamento dei lavori».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO