WHATSAPP: 349 88 18 870

Al via il Summer Camp del Ciss tra Palestina e Italia

Al via il Summer Camp del Ciss tra Palestina e Italia

Al via il Summer Camp del Ciss tra Palestina e Italia

Quando la solidarietà anziché andare in vacanza diventa vacanza. Settanta giovani palestinesi di Gaza e della West Bank hanno cominciato la loro esperienza di scambio e gioco in Palestina. 30 di loro parteciperanno allo scambio in Italia dal 20 luglio al 4 agosto.

Il CISS, la onlus Cooperazione Internazionale Sud Sud, ìassieme al REC-Remedial Education Center, ha infatti deciso di riproporre un summer camp per i bambini palestinesi provenienti da diverse zone della Palestina. Il Summer Camp 2016 sarà composto da due fasi.

La prima si svolgerà dal 10 al 25 di Luglio e prevede uno scambio tra 70 minori ed educatori provenienti da Gaza, Betlemme, Tulkarem, Gerusalemme e Ramallah. Il campo è itinerante e si svolgerà sia in Cisgiordania che nei Territori del ‘48 dove i bambini realizzeranno diverse attività con il supporto delle associazioni Society of Social Work Committees di Tulkarem, Yarafat Foundation e Bisan Center for Research and Development a Ramallah, Amal a Betlemme, CAC-Community Action Center a Gerusalemme.

La seconda fase del campo avrà inizio invece il 20 luglio quando parte di questo gruppo, composto da 21 bambini e 8 educatori, si recherà a Palermo dove resterà fino agli inizi di agosto ospitato dal CISS.

Il campo – spiegano gli attivisti del Ciss - vuole dare l’opportunità ai minori di diverse realtà della Palestina di incontrarsi nonostante gli ostacoli fisici - come muri e check point - e sociali che impediscono loro normalmente di confrontarsi. Questa iniziativa intende anche contribuire alla realizzazione del sogno di un ponte educativo tra Gaza, il resto della Palestina e l’Italia.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa