home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Prorogata di 7 giorni mostra Guttuso-Incorpora-Messina

A Linguaglossa la mostra dei tre artisti potrà essere visitato ancora per una settimana

Opere di Guttuso e Incorpora in una sala della mostra a Linguaglossa

Linguaglossa (Catania) - I novemila visitatori in quattro mesi, da luglio ad ottobre, hanno convinto gli organizzatori a prorogare di una settimana la mostra “Guttuso-Incorpora-Messina - Inedite visioni ai piedi dell’Etna”, che si sta svolgendo nell’ex Casa del Fascio di piazza Annunziata, a Linguaglossa. La rassegna, ideata e curata dal critico d’arte Vittorio Sgarbi e da Antonio D’Amico, ha suscitato un successo inaspettato, raccogliendo un numero elevatissimo di visitatori, al di sopra di ogni più rosea aspettativa: oltre 2.000 presenze al mese, dato straordinario. Sono state registrate presenze di visitatori provenienti da tutte le parti dell’Italia e molte anche dall’estero. Un plauso particolare anche alla Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Catania e al Comune di Linguaglossa.

L’idea di accostare tre maestri dell’arte del ‘900 a Linguaglossa ha raccolto il consenso di quasi tutti i visitatori, che non hanno lesinato giudizi di encomio e gratitudine per l’originale iniziativa. Oltre 100 opere, fra pitture e sculture di Incorpora, più di venti le pitture di Guttuso e 5 sculture di Messina si sono aggiunte alle incisioni permanenti del Museo allo stesso dedicato. All’interno della rassegna momento clou è stata la “lectio magistralis” del 21 settembre tenuta da Vittorio Sgarbi, all’interno del Duomo di Linguaglossa, alla presenza di circa 1.000 persone, durante la quale il Museo di Linguaglossa è stato definito il più bel museo realizzato in Sicilia negli ultimi 20 anni. Gratitudine è stata espressa, inoltre, da Sgarbi a D’Amico per avere esposto opere d’arte di elevato pregio e spessore artistico in un ambiente raffinato, sobrio ed elegante. La mostra domenica prossima cederà di nuovo il posto, dopo qualche giorno di stop tecnico, al Museo Francesco Messina e all’esposizione permanente delle opere di Salvatore Incorpora.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO