home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

San Martino, sagre e feste in tutta la Sicilia: un lungo weekend di appuntamenti

Dalle Madonie ai Nebrodi, feste, prodotti tipici e folclore

San Martino, sagre e feste in tutta la Sicilia: un lungo weekend di appuntamenti

Un lungo weekend di sapori autunnali in tante cittadine della Sicilia, ecco una selezione di sagre, feste, degustazioni, manifestazioni dedicate al gusto. Si parte dall’Etna con due appuntamenti: domani e domenica Festa di San Martino a Ragalna con la tradizionale Sagra della Salsiccia, caliceddi e vino per assaggiare i piatti tipici dell'estate di San Martino e il mercatino della frutta e dei prodotti tipici etnei; a Linguaglossa da oggi a domenica tre giornate di festa all’insegna  dell’enogastronomia con appuntamenti in piazza Annunziata e piazza dei Vespri Siciliani , in  programma convegno sui vini dell’Etna, visita alle cantine, Palio delle Botti, degustazioni di vino, olio, vin brulè, polenta, salsiccia al ceppo e castagne. Inoltre street food & show cooking con gli allievi dell’istituto “Falcone” di Giarre e la partecipazione degli chef Giovanni Santoro (Shalai) – Elia Russo (Villa Neri).

 
Ancora vino, oggi e domani a Termini Imerese, nel Chiostro delle Clarisse, con la seconda edizione di Vinorum: degustazioni di vini e prodotti gastronomici siciliani, animazione per bambini, ottima musica dal vivo e tanto altro.
Domani e domenica Fungo Ferla Fest a Caltavuturo, degustazioni e visite guidate alla scoperta dei luoghi simbolo del territorio Madonita, per assaggiare i prodotti genuini dei boschi; e Fiera del Fungo a Chiaramonte Gulfi (Ragusa) con prodotti tipici e di stagione e degustazioni. Domani e domenica a Finale di Pollina la Sagra dell’ulivo; a Castell’Umberto, sui Nebrodi, tra Cefalù e Messina, il tradizionale Palio di San Martino - funghi, salsiccia, castagne e vino, maccheroni con sugo di maiale e tagliatelle alla nocciola - con la corsa delle botti. Per chi resta a Catania, dalle 9 al Monastero dei Benedettini, il mercatino equo, bio e locale di ‘A Fera Bio: portatevi da casa una sporta per fare la spesa.

 

Cerasuolo Night Party a Vittoria

Torna il Cerasuolo Night Party, domani e domenica, l’appuntamento dedicato alla cucina gourmet associato all’unica Docg siciliana, il Cerasuolo di Vittoria. Non solo food&wine, ma anche sport e wellness, e poi valorizzazione del territorio, intrattenimento. Resta centrale l’appuntamento con l’abbinamento tra vino e cibo, che quest’anno sarà declinato dagli chef stellati Vincenzo Candiano e Claudio Ruta con dei finger food ispirati al territorio da abbinare al vino a cui è dedicato l’evento in piazza Henriquez a Vittoria si celebra la ricchezza espressiva del Cerasuolo. Dalle ore 19 alle ore 22.30, Via Cavour ospiterà la Notte bianca organizzata dall´amministrazione comunale: busker e giocolieri, animazioni per bambini, concerto di Eugenio Bennato, rap battle, dj set , arte. Domenica Cerasuolo Runners, la mezza maratona che si snoderà per 21 chilometri tra le vigne e le cantine del territorio (www.stradadelvinocerasuolodivittoria.it ).

 
Torna anche il tradizionale appuntamento autunnale di San Martino, Cantine Aperte a San Martino promosso dal Movimento Turismo del Vino. Domenica le storiche Cantine Florio di Marsala apriranno le porte (dalle ore 15.30 alle ore 19.30, a pagamento) per festeggiare la vendemmia appena conclusa degustando il vino novello e non solo. Un’occasione per assaporare Corvo Novello in abbinamento alle caldarroste ma anche per visitare gli spazi suggestivi e sorprendenti delle Cantine Florio, concludendo il percorso con la degustazione di 4 vini Duca di Salaparuta accompagnati da eccellenze gastronomiche ispirate alla stagione. Nell’azienda Alessandro Di Camporeale (Mandranova, Camporeale) visite guidate, degustazione e abbinamenti con i piatti della tradizione di San Martino (ticket tra 5 e 15 euro). Cantine aperte anche all’Abbazia Santa Anastasia, vicino Castelbuono, con degustazioni (con ticket) e pranzo a tema.

 

NovOlio a Menfi: domani e domenica frantoi aperti

La magia dell'autunno e i sapori della cultura contadina con “NovOlio”, domani e domenica promosso da Feudotto a Menfi, con un ricco programma di iniziative, a frantoio aperto. Un viaggio nei segreti dell'olio extra-vergine d'oliva: dalla raccolta del frutto dall'albero sino alla bottiglia. Tutti i visitatori negli uliveti dei soci della Goccia d’Oro, potranno assistere e partecipare alla raccolta manuale delle olive. La festa proseguirà nel frantoio, dove oltre ad assistere a tutte le fasi di molitura si potrà assaggiare l’olio nuovo, ricavato dalle olive appena molite. Presso la il frantoio troverà spazio il Villaggio dei Sapori, con le isole di degustazione e diversi stand espositivi che celebrano ed esaltano le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio: oltre all'olio extra vergine d’oliva e al suo connubio con pane e pasta sarà possibile assaggiare il carciofo spinoso di Menfi (Presidio Slow Food), formaggi, vini Mandrarossa, fichi d'india, dolci.

 

Durante la giornata, show cooking curati da giovani chef. Oltre alla raccolta e ai laboratori dedicati al pane e alla pasta, degustazioni tecniche guidate da Leonardo Catagnano e Damiano Licata. Domani confronto pubblico con l'assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici e l'europarlamentare e componente della Commissione agricoltura del Parlamento Europeo Michela Giuffrida su nuovi scenari d'opportunità e antichi rischi per l'olio extra vergine di qualità della Sicilia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa