home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

I "Comunisti col Rolex" Fedez e J-Ax ad Acireale

L’appuntamento è per venerdì 31 marzo per l’unica data isolana del loro tour

I "Comunisti col Rolex" Fedez e J-Ax ad Acireale

J-Ax e Fedez

Acireale (Catania) - J Ax e Fedez al Pal’Art Hotel di Acireale. L’appuntamento è per venerdì 31 marzo per l’unica data isolana del loro tour. Si tratta della settima data del tour che li vede protagonisti in 19 appuntamenti nei palasport d’Italia e si concluderà con un concerto-evento in una delle location più ambite del mondo, l’Arena di Verona. J-Ax e Fedez portano la loro energia in giro per l’Italia con uno show unico e straordinario. Per la prima volta, i due artisti salgono sul palco insieme per presentare live i loro più grandi successi e soprattutto il loro ultimo progetto discografico, “Comunisti col Rolex”, già certificato disco di platino, pubblicato il 20 gennaio da Sony Music. Per la prima volta insieme, J-AX e Fedez, hanno dato vita ad un disco che unisce i loro mondi, gusti e influenze musicali. "Comunisti col Rolex" contiene 16 brani inediti, in cui sono presenti i featuring di Alessandra Amoroso, Arisa, Loredana Berte’, Alessia Cara, Giusy Ferreri, Nek e Sergio Sylvestre, Stash (The Kolors) insieme a Levante. Il miglior modo per disinnescare un insulto è quello di rubarlo ai tuoi detrattori. Da qui, il titolo dell’album: "Ci hanno chiamato spesso "Comunisti col Rolex", come a voler mettere in risalto una contraddizione che non esiste.

Un modo per indebolire le nostre posizioni, facendo leva sull'ipotetica incoerenza di due artisti che pur guadagnando bene continuano a trattare tematiche sociali. Si tratta della polemica annosa, e tutta italiana, del "cuore a sinistra e portafogli a destra" – raccontano i due artisti - Ecco, per noi "Comunisti col Rolex" non significa incoerenza, ma merito. È la dimostrazione che in Italia ci si può ancora arricchire onestamente. Ed è una cosa di cui andiamo fieri". Il concerto, organizzato in Sicilia da Giuseppe Rapisarda Management, vede il concept scenografico, progettato da Lemonandpepper e Cromantica  e mette in scena l’ascesa sociale raccontata in alcuni brani del disco: un gioco prospettico, permesso dalle tecnologie e i contributi video, per comunicare, in maniera pop, il concetto di affermazione e successo nella vita partendo dal basso della scala sociale. Scenograficamente, l’idea viene resa sul palco attraverso un mega schermo a forma di piramide, a rappresentare proprio l’ascesa dal basso, posto al centro di un palco a due livelli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa