home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Notte bianca dei Musei" a Catania il 16 agosto

Gratuitamente o a tariffa ridotta sarà possibile visitare chiese, monumenti e mostre. L'iniziativa dell'Assessorato comunale alla Cultura in concomitanza delle celebrazioni di Sant'Agata d'agosto

"Notte bianca dei Musei" a Catania il 16 agosto

Catania - L’assessorato alla Cultura ha organizzato per il 16 agosto, per “Estate in Città” e in concomitanza della festa di mezza estate della Santa Patrona S. Agata, la “Notte Bianca dei Musei”. I musei e i siti saranno aperti al pubblico, a libera fruizione o a tariffa ridotta dalle 19.


Saranno fruibili senza biglietto il Palazzo della Cultura (via Vittorio Emanuele 121) e la Chiesa San Nicolò l’Arena.
A pagamento sono invece: la mostra Escher (tariffa ridotta) sempre a Palazzo della Cultura; il Castello Ursino: visitabili le mostre: "L'istinto della formica" Arte moderna delle collezioni dei Padri Benedettini; mostra “Voci di Pietra”, selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino (visite guidate del museo civico di Castello Ursino a cura dell'Associazione Regionale Guide Sicilia); Museo Belliniano ed Emilio Greco, piazza S. Francesco d’Assisi, 3: visite guidate a cura dell'associazione Guide Catania; chiesa Monumentale di San Nicolò, piazza Dante (apertura dalle ore 19 ingresso alla Chiesa gratuito), visite guidate a cura dell'Associazione Guide turistiche Catania dalle 19 alle 23 (biglietto per camminamento di gronda un euro); Badia di S. Agata via Vittorio Emanuele: visitabile la terrazza e la cupola, con ingresso a tariffa ridotta 2 euro, dalle ore 19 alle 24. Ultimo ingresso ore 23,45 (in collaborazione con la l’Arcidiocesi di Catania ed Associazione Etna ’ngeniousa); Terme Achilliane, piazza Duomo, dalle 19 alle 24, biglietto d’ingresso ridotto 1 euro (ultimo ingresso ore 23.30); chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte piazza Carlo Alberto (biglietto d’ingresso a tariffa ridotta 1 euro In collaborazione con l’Arcidiocesi di Catania); Museo Diocesano: biglietto d’ingresso a tariffa ridotta 2 euro (ultimo ingresso ore 23.30); S. Aituzza, itinerario guidato ai luoghi del martirio e della tradizione dedicati a Sant’Agata: Museo Diocesano Catania (Sala Fercolo e Sala s. Agata), Chiesa s. Biagio (s. Agata Alla Fornace), Chiesa s. Agata La Vetere, Santuario s. Agata Al Carcere (partenza dal Museo alle ore: 19.00; 20.30 - su prenotazione e fino al raggiungimento del numero massimo previsto, biglietto unico 4 euro); Chiesa San Biagio in Sant'Agata alla Fornace, piazza Stesicoro (ingresso 1 euro); Chiesa Sant'Agata La Vetere (ingresso gratuito); Santuario Sant'Agata al Carcere (Piazza S. Carcere, 7), percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant'Agata al Carcere, con il nuovo inedito itinerario che comprende gli scavi archeologici della sagrestia, i nicchioni romani, il salone espositivo, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere.

Il percorso permetterà anche di ammirare una parte della Cassa che secondo la tradizione fu utilizzata per la Traslazione delle Reliquie di Sant'Agata, nel 1126 (contributo 3 euro); Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, piazza Carlo Alberto (visita guidata della chiesa costo 1 euro); Chiesa San Giuliano, via Crociferi (ingresso 1 euro, ogni 45 minuti visita guidata all'interno dell'edificio, a cura dei volontari della chiesa); Monastero dei Benedettini, Piazza Dante (dalle 20.30 alle 23.30 con partenza ogni 30 minuti, visite guidate all'interno del Monastero dei Benedettini, costo ridotto 5.00. La prenotazione ai numeri 095 7102767 - 334 9242464 è obbligatoria); Fondazione Lamberto Puggelli (piazza dell'Università, 13): "Pupi e Marionette al Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano", con i materiali storici della Famiglia Napoli e le marionette dal mondo del fondo Puggelli, promosso dalla Fondazione Lamberto Puggelli, l'Università degli Studi di Catania, la Marionettistica Fratelli Napoli, l'Ass. Regionale Guide Sicilia, con un prezzo ridotto comprendente un ingresso con visita guidata a cura dell'ass. regionale guide Sicilia; cripta di S. Euplio (visite guidate a cura dell'Associazione Guide Turistiche Catania, 1 euro su prenotazione via sms/whatsapp al numero 344/2249701); Itinerario Cupole e cripte - Agata summer edition: una passeggiata sui tetti della città alla scoperta di prospettive che offrono dei bellissimi scorci dello splendido barocco dall'alto delle cupole della Badia di S. Agata e del camminamento del Tempio Mirabile di San Nicola, per proseguire alla scoperta dei tesori sotterranei dei luoghi mistici e sacri della città come la Cripta del compatrono Euplio.

Prenotazione obbligatoria via sms/whatsapp al numero 344/2249701 o via mail guidect.eventi@gmail.com a cura dell'associazione Guide Turistiche Catania. A ingresso libero invece saranno: sala ex Caffè Letterario, mostra “Nei luoghi dei ricordi” di Alessandro Micale; visitabile inoltre: l'Icona votiva di Sant'Agata realizzata da Salvo Ligama all'interno degli .antichi resti di casa Platamone; installazioni fisse presso la Torre Saracena: opera pittorica realizzata da Rosario Genovese Opera pittorica “Las Cucharillas para el caffe florian” realizzata da Sergio Pausig; opera pittorica “Agata è per sempre”, realizzata da Daniela Costa; candelora dedicata ai devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa