home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ottocento studenti universitari a Catania per Assemblea Aegee

Provenienti da 200 città e 40 nazioni europee, parteciperanno nel Centro Le Ciminiere, all’assemblea generale internazionale sostenuta dal Comune di Catania e organizzata dall’associazione degli Stati generali degli studenti d’Europa

Ottocento studenti universitari a Catania per Assemblea Aegee

Catania - Ottocento studenti provenienti da tutta Europa giungeranno da domani, 27 settembre, a Catania e faranno per cinque giorni della città una capitale internazionale della gioventù. Fino al primo ottobre giovani universitari con un'età media di 22 anni, che parlano tre lingue, provenienti da duecento città e quaranta nazioni europee parteciperanno infatti, nel Centro Le Ciminiere, all’assemblea generale internazionale sostenuta dal Comune di Catania e organizzata da Aegee, l’associazione degli Stati generali degli studenti d’Europa, uno dei più grandi sodalizi giovanili europei che raccoglie studenti e laureati di ogni facoltà, una rete composta da oltre tredicimila persone. Per comprendere l’importanza di Aegee, basti dire che il 67% dei soci trova lavoro nei primi tre mesi dopo la laurea, il 31% ricopre posizioni manageriali, il 46% guida un team internazionale e il 30% trova lavoro in istituzioni europee. Durante i cinque giorni di permanenza a Catania, gli studenti si riuniranno nell’Agorà, dove prenderanno parte a laboratori, seminari e tavole rotonde.

VIDEO


“Abbiamo dato il nostro sostengo all’iniziativa – ha spiegato il vicesindaco Marco Consoli - con un doppio scopo: dare la possibilità a tanti giovani europei di incontrarsi e confrontarsi su temi più importanti della politica internazionale, dall’altra appunto di dare loro la possibilità di conoscere le bellezze della nostra Catania. La nostra è sempre più una città vocata al turismo e stiamo ottenendo straordinari risultati attraverso il passaparola: persone che sono state qui, si sono innamorate delle bellezze di Catania e, tornate in patria, ne hanno parlato ad amici e parenti. Convincendoli a visitare la nostra zona.
“Da domani– ha detto il presidente di Aegee Catania Gabriele Nicotra - ottocento studenti da tutt’Europa studieranno per cinque giorni da ambasciatori del turismo catanese. E tornando nelle loro città promuoveranno Catania e le sue attrattive. Un evento di straordinaria importanza, insomma, quello che abbiamo organizzato e che fa diventare Catania una capitale europea a tutti gli effetti”.


"Le precedenti edizioni – ha ricordato Daniele Giovanni Ricevuto, coordinatore di Agora Catania 2017 - si sono svolte in capitali come Amsterdam, Kiev, Budapest, Istanbul. Il ritorno di immagine per Catania, attraverso social network, mailing list e live streaming durante i cinque giorni dell’evento, sarà dunque considerevole. Per lanciare la proposta di Catania, tra l'altro, abbiamo realizzato un accattivante video di presentazione delle bellezze della città che si trova su Youtube"

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO