home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Smart in acqua, portatore di handicap ringrazia coloro che lo hanno salvato

Nei giorni scorsi, l'auto era scivolata, in parte, nel mare del porticciolo catanese di San Giovanni Li Cuti. Chi era alla guida ringrazia, dalle pagine del quotidiano La Sicilia, la gente del borgo che ha recuperato lui e la macchina

Smart in acqua, portatore di handicap ringrazia coloro che lo hanno salvato

Catania - «L’altro ieri mattina mi sono recato, come faccio ormai abitualmente, al borgo di San Giovanni Li Cuti per fare un bel bagno. Essendo portatore di handicap, ho parcheggiato la mia automobile, una piccola Smart, nella breve discesa che viene utilizzata per far scendere le barche a mare.

Purtroppo, nonostante avessi tirato il freno a mano con cura, la macchina ha preso la discesa, forse perché il terreno era particolarmente viscido, finendo per il 50% in acqua e rimanendo come appesa in un precario e pericolosissimo equilibrio (come si vede nella foto). Grazie a Dio che mi ha protetto, e grazie di vero cuore ad alcuni abitanti del borgo che mi hanno aiutato (vedi foto), non ho avuto alcun danno fisico e sono stato riportato in salvo».

prof. Giuseppe Gruttadauria

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO