WHATSAPP: 349 88 18 870

In Piemonte 1300 tonnellate di rifiuti
Crocetta: «Pronti a spedirle con la nave»

L'impianto piemontese di termovalorizzazione confermerà a breve la sua disponibilità. E' la soluzione per "alleggerire" la discarica palermitana di Bellolampo

In Piemonte dalla Sicilia 1300 tonnellate di rifiutiCrocetta: «Pronti a spedirle con la nave»

Rifiuti in discarica

PALERMO - «Dopo la disponibilità della Regione Piemonte, siamo pronti a spedire subito 1.300 tonnellate di rifiuti con la nave». Lo dice il governatore siciliano Rosario Crocetta. La soluzione serve a «fronteggiare - aggiunge - la situazione che si è verificata nella discarica di Bellolampo, a Palermo, a causa del sovraccarico di arretrato, che tra l’altro impedisce ai comuni del Palermitano di conferire lo straordinario».


La disponibilità dell’impianto piemontese di termovalorizzazione «potrebbe arrivare domani. Questa soluzione - aggiunge Crocetta - risolverebbe i problemi dei comuni del Palermitano, nelle more che Rap (società che oltre alla raccolta gestisce la discarica nel capoluogo siciliano, ndr) si rimetta a regime. Si era valutata la possibilità di spedire i rifiuti con le ferrovie, ma avrebbe richiesto 15 giorni, quando non sarebbe stato più necessario». «Pensiamo di avere entro domani un quadro molto definito della situazione, che presenta miglioramenti in quasi tutte le province, tranne alcune zone del Palermitano - conclude Crocetta - e parte dell’agrigentino. Migliora anche la situazione del comune di Carini (Palermo)».


Il presidente sottolinea che è stato avviato l’impianto di Gela (CL), che l’impianto di biostabilizzazione mobile di Bellolampo sta viaggiando a pieno ritmo; quello di Siculiana (AG) sarà pronto il primo agosto e il nuovo impianto di Augusta (SR) sarà operativo da venerdì. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP