WHATSAPP: 349 88 18 870

Passeggiata a "luci rosse", tour della prostituzione a Palermo

Ad organizzarla è un'associazione di promozione sociale che propone "una passeggiata particolare" da fare con un'ottica storica-antropologica

Passeggiata a "luci rosse",  tour della prostituzione a Palermo

PALERMO - Si svolgerà domenica 7 agosto, dalle 20.30, «Palermo a luci rosse. Eros, virtù, peccati e case chiuse», la passeggiata organizzata e proposta dall’associazione di promozione sociale Tacusa Arte Integrazione Cultura che propone, ai suoi avventori, un tour sul complesso e articolato fenomeno della prostituzione, dalle Veneri ericine alla legge Merlin. Un viaggio dal carattere storico - antropologico, che coniuga gli aspetti più lascivi e seducenti del mestiere più antico del mondo che si articola tra gli antichi quartieri e i vicoli del centro storico palermitano.


«E' una passeggiata particolare - riferisce l’organizzatrice e ideatrice del tour, Flavia Corso - su un argomento complesso come quello della prostituzione, che noi trattiamo sotto un’ottica storico - antropologica, senza critiche né tabù. Non è solo un’analisi del fenomeno della prostituzione, quanto più una sorta di documentario raccontato su tutto il mondo che vi sta dietro, un mondo ricco di un fascino senza tempo».

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 20.30 a piazza San Domenico, la passeggiata avrà inizio alle ore 20.45 Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di 3 per gli iscritti e 5 per i non tesserati. Per partecipare è necessaria la prenotazione da effettuarsi via mail all’indirizzo info@tacus.it o telefonicamente, contattando la segreteria al numero 320.2267975.(

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP