WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, il Catania risolve il caso Rosina: ceduto alla Salernitana

Si sblocca così la vicenda dei contratti appena depositati

Lega Pro, il Catania risolve il caso Rosina: ceduto alla Salernitana

CATANIA - A tarda serata, dopo le presentazioni di Anastasi, Nava e Mbodi, il Catania risolve il caso Rosina. La dirigenza ha raggiunto un accordo per il passaggio del fantasista alla Salernitana. Si andrà quasi certamente a una rescissione con il pagamento di una somma da parte del club rossazzurro e così l'ex del Bari andrà per quattro stagioni in Campania alla corte del tecnico Sannino. Dopo un lungo tira e molla, siamo dunque ai dettagli ed entro qualche ora la notizia diventerà ufficiale. Alle 22 in casa rossazzurra continuavano le discussioni tra l'ad Lo Monaco e l'entourage del calciatore.

 

 

Il Catania in questo modo non avrà problemi a schierare, sul campo del Siracusa, sabato, in occasione del proprio esordio in Coppa Italia anche i nuovi acquisti che in caso di mancato accordo per la cessione del centrocampista avanzato, rischiava di bloccare i contratti appena depositati per una polizza assicurativa da versare e che sarebbe lievitata sul piano economico.

 

 

Insomma, siamo alla fine di una spiacevole lite a distanza, ci guadagna ovviamente il giocatore che percepirà a Salerno 360 mila euro l'anno per quattro stagioni... Il Catania ha dovuto sborsare del denaro, ma si è liberato di un contratto impossibile da sostenere il Lega Pro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • vincenzo-merlini

    11 Agosto 2016 - 09:09

    Certamente ne poteva fare a meno il Signor(?) Rosina di chiedere quei soldi e sentire invece le interviste dei colleghi Pavoletti e soci che sono venuti a Catania gratis per amore della società

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP