WHATSAPP: 349 88 18 870

Guardia Costiera : evacuazione medica, nella notte, a largo della Sicilia orientale

Un migrante di 26 anni di nazionalità somala, con appendicite acuta ed evidente addome teso, è stato prelevato da Nave Corsi ad una distanza di circa 130 miglia nautiche dalla costa e condotto in elicottero all'ospedale Cannizzaro

Guardia Costiera : evacuazione medica, nella notte, a largo della Sicilia orientale

È stata portata a termine la scorsa notte, da un equipaggio di volo del 2º Nucleo Aereo Guardia Costiera di Catania, una evacuazione medica d'urgenza a favore di un migrante irregolare, precedentemente tratto in salvo da Nave "Oreste Corsi" CP406 e bisognoso di cure mediche d'urgenza.

Il migrante, un uomo di 26 anni di nazionalità somala, con appendicite acuta ed evidente addome teso, è stato prelevato da Nave Corsi ad una distanza di circa 130 miglia nautiche dalla costa, da un elicottero AW139CP "Nemo" in dotazione al Reparto di volo etneo. Effettuata la non facile operazione, il migrante, assistito a bordo da un medico del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta, è stato trasferito direttamente all'Ospedale Cannizzaro di Catania per le cure del caso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP