WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro: Rosina lascia Catania, si chiude la telenovela

Sui social i saluti poco teneri dei tifosi. La squadra intanto si prepara per l'Akragas

Calcio Catania, scoppia il caso Rosina: mercato bloccato

CATANIA - Telenovela finita. Alessandro Rosina saluta il Catania e approda alla Salernitana, in B. Per lui pronto il contratto, già firmato, di quattro stagioni (ingaggio 360 mila euro bonus compresi) e una maglia da titolare. Rosina ha già parlato in maniera entusiastica del suo nuovo incarico ma non ha fatto cenno al Catania e al suo mese e mezzo trascorso in rossazzurro da ospite non certo gradito. I tifosi sui social lo hanno salutato con frasi non certo positive, ma il Catania si è disfatto di un contratto ingombrante. Infatti Lo Monaco, ad etneo, ha dichiarato di aver dovuto sborsare 50 mila euro, lo stipendio del mese di luglio, più la buonuscita. Una cifra pesante, lo stipendio estivo, se si pensa che un calciatore medio del Catania, per tutta la stagione, percepisce la stessa cifra, grosso modo.

 

La squadra intanto si si prepara per il confronto di domenica sera con l’Akragas con l’intenzione di vincere per passare al turno successivo. Ieri in partitella si è svegliato Calil, autore di una doppietta. Tra qualche ora, a Torre del Grifo, saranno presentati tra nuovi acquisti: Piscitella, Scoppa e Bucolo.

Nell’edizione cartacea del nostro quotidiano
una pagina dedicata al Catania calcio

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa