WHATSAPP: 349 88 18 870

Gangi, rifugiato si offre volontario per spazzare le strade

Per due giorni King Natala, 35 anni, ha affiancato un dipendente comunale per pulire il centro storico del paese. E' stato lui stesso a proporsi al sindaco

Gangi, rifugiato si offre volontario per spazzare le strade

PALERMO - Un rifugiato che vive da due anni a Gangi (Pa) ha chiesto al sindaco se poteva fare qualcosa per la comunità e così per due giorni ha collaborato con un dipendente comunale per tenere pulito il centro del paese. King Natala, di 35 anni, è inserito nel progetto «Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati» (Sprar) e vive nel paese delle Madonie dove è nato il suo bambino.


«Sono rimasto stupito dal suo legame affettivo con Gangi - ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello -. Quando mi ha detto di voler fare qualcosa per noi, gli ho suggerito di collaborare con il nostro dipendente Franco Ferrarello, e per due giorni si è occupato di spazzare il centro storico». Al giovane rifugiato sono arrivati numerosi attestati di stima da parte dell’amministrazione comunale e dai cittadini. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa