WHATSAPP: 349 88 18 870

Delfino tra i bagnanti a Eraclea Minoa, cercano di salvarlo ma non sopravvive

Riportato al largo dalla Capitaneria, l'animale, a causa delle lesioni profonde all’epidermide, non ce l'ha fatta

Delfino tra i bagnanti a Eraclea Minoa, cercano di salvarlo ma non sopravvive

CATTOLICA ERACLEA (AGRIGENTO) - Muore un delfino nelle acque antistanti Eraclea Minoa, quartiere balneare di Cattolica Eraclea (AG). Il cetaceo è finito tra i bagnanti che non riuscivano a credere ai loro occhi e che hanno cercato di salvarlo chiamando la Capitaneria.

GUARDA IL VIDEO

Riportato al largo, l'animale, a causa delle lesioni profonde all’epidermide, non ce l'ha fatta.
La carcassa verrà consegnata all’istituto Zooprofilattico di Palermo per le opportune indagini sanitarie. A prima vista, le lesioni che il delfino aveva non sembrerebbero essere riconducibili a ferite provocate dalle eliche di imbarcazioni. E' il secondo delfino in pochi giorni a morire nelle acque dell’Agrigentino. (ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa