WHATSAPP: 349 88 18 870

Maltempo: Adrano e Biancavilla paralizzate e allagate per un violento temporale

A Biancavilla si è temuto per un'anziana rimasta imprigionata nella sua abitazione

Maltempo: Adrano e Biancavilla paralizzate e allagate per un violento temporale

La strada a ridosso del cimitero di Adrano (foto A.Montalto)

Adrano e Biancavilla allagate e paralizzate per un violento temporale che si è abbattuto nel pomeriggio.

A Biancavilla si è temuto per un'anziana, rimasta imprigionata a casa di via Taranto, invasa da acqua e fango. Sono stati i vicini a portarla fuori dall'abitazione. Si è sfiorata la tragedia anche in via del Tessitore: ha ceduto un terrazzamento, attiguo ad un deposito di bombole gpl. Una grossa porzione ha franato, portando giù per una decina di metri massi e terra ed ostruendo l'arteria. All'interno del depuratore comunale, una coltre di melma, segno che le vasche hanno straripato. Allagamenti hanno bloccato la viabilità nella nuova circonvallazione. Tombini saltanti ovunque. Auto trascinate lungo via Innessa. Viale dei Fiori.

Danni e disagi anche ad Adrano. Tra le aree più colpite quella di viale Statuto dei Lavoratori, dove molti cittadini sono rimasti prigionieri nelle loro case per le strade allagate. In via Masotto è saltato un tombino e la puzza di fogna ha invaso il quartiere Cappuccini, in via della Regione paura per un albero abbattuto dalla pioggia che è finito sui balconi delle case popolari. La furia dell’acqua ha divelto il manto stradale in molte arterie, disagi anche nel trasporto ferroviario della Fce.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP