WHATSAPP: 349 88 18 870

Migranti: sbarcano in 818 a Messina, in 55 rintracciati nel siracusano

Tra loro molte donne, alcune delle quali gravide, e diversi bambini

Migranti: nella giornata di ieri salvate 7000 persone

MESSINA. Sono sbarcati al molo Marconi del porto di Messina 812 migranti che si trovano a bordo della nave della marina militare "Bersagliere". Tra loro molte donne, otto delle quali gravide e diversi bambini. Sono stati recuperati negli scorsi giorni nel canale di Sicilia e accolti nel porto dal personale di Asp, Prefettura, forze dell’ordine e associazioni di volontariato. In parte resteranno nelle strutture a Messina, altri saranno portati in altri centri di accoglienza in tutta Italia.

VENDICARI. Cinquantacinque migranti sono stati rintracciati la scorsa notte tra Vendicari e Portopalo di Capo Passero. Trentatré, tra cui una donna e un bambino, tutti con gli indumenti bagnati, di nazionalità irachena e iraniana, sono stati individuati sulla strada provinciale Noto-Pachino all’altezza della spiaggia Calamosche a Vendicari, dal personale della Guardia Costiera. Secondo quanto ricostruito dal gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina sarebbero stati lasciati da un gommone che li avrebbe prelevati prima da un natante.

CAPO PASSERO. Altri 22 sono stati individuati sull'isola di Capo Passero: sono di nazionalità irachena, iraniana e somala. Sarebbero stati invece lasciati da una barca a vela. I due scafisti sarebbero russi. Così come accaduto per uno sbarco sempre a Portopalo avvenuto alcuni giorni fa. La Prefettura ha disposto il loro accompagnamento nella tendopoli del porto commerciale di Augusta

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa