WHATSAPP: 349 88 18 870

Pachino: posidonia oceanica utilizzata come concime

«Il suo utilizzo in agricoltura - ha detto il sindaco, Roberto Bruno - oltre a contribuire alla sperimentazione per la concimazione, consentirà di risolvere l’annoso problema dei cumuli di posidonia spiaggiata lungo le nostre coste e nel borgo marinaro di Marzamemi»

Pachino: posidonia oceanica utilizzata come concime

La posidonia oceanica utilizzata come concime sui terreni adibiti alla coltivazione di ortaggi in serra. E’ la sperimentazione promossa dal Comune di Pachino, con l'Associazione di tutela prodotti tipici di Pachino e l'Università di Catania. La maleodorante posidonia dalle spiagge di Marzamemi finirà nelle aziende vitivinicole e ortofrutticole. +

«Il suo utilizzo in agricoltura - ha detto il sindaco, Roberto Bruno - oltre a contribuire alla sperimentazione per la concimazione, consentirà di risolvere l’annoso problema dei cumuli di posidonia spiaggiata lungo le nostre coste e nel borgo marinaro di Marzamemi». Dieci le aziende che hanno aderito: quattro per il settore serricolo, per la produzione di ortaggi, quattro aziende vitivinicole e due del settore vivaistico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP