WHATSAPP: 349 88 18 870

Start up: fra bandi, scouting e focus, suona la campanella per i giovani siciliani

Da Catania a Palermo, a Siracusa: una fitta agenda per chi vuole "capitalizzare" un'idea d'impresa

Start up: fra bandi, scouting e focus, suona la campanella per i giovani siciliani

Sempre a Palermo il Cesie, in collaborazione con il Consorzio Arca, offre l’opportunità di partecipare al primo programma europeo di pre-acceleratore all’imprenditorialità (inizio il 6 ottobre 2016), costruito sulle esigenze di apprendimento dei dottori di ricerca e dei dottorandi, sia in Italia che in Europa. Festeggiando il prestigioso "The Stevie Awards" conquistato da Mosaicoon e aspettando "Heroes", il festival euromediterraneo che il 21 settembre in Basilicata chiamerà a raccolta anche tantissimi siciliani, per un confronto con intellettuali, investitori e policy makers sul futuro e le sue declinazioni, nell'Isola c'è un calendario pieno zeppo di appuntamenti.

 

A Siracusa Confcooperative ha organizzato un incontro per mostrare le opportunità del bando Startup del Comune - in scadenza il 30 settembre - che quest'anno mette a disposizione 180mila euro per 18 nuove idee: il focus sul tema ha visto in prima linea Impact Hub e la fondazione di Comunità Val di Noto.

 

Scalda i motori vicino allo Stretto la vivacissima StartupMessina, e sotto il Vulcano si muove anche il nuovo nato BeeTalent che, oltre a fare marching tra talenti e imprenditori disposti a sostenerli, sta organizzando con la sua innovation school percorsi orientativi e formativi in collaborazione con DoLab School e Luiss Enlabs.

 

Gran fermento in casa Vulcanic, dove cooperazione, confronto e contaminazione si fanno strada tra i corridoi di viale Africa (Catania) per valorizzare le potenzialità del territorio: incontri dentro gli uffici, tra i banchi dei dipartimenti universitari e anche davanti ai fornelli.

 

Oggi è stata la volta della nuova classe 2016 del Tim WCAP accelerator etneo: la stagione si è aperta con l'evento di presentazione delle startup selezionate, alla presenza del prof. Marco Romano che ha sfogliato le pagine di "Straight Up", prima delle presentazioni ufficiali delle community con Danila Zammitti.

 

È della scorsa settimana #AppIdee, un evento firmato Youthub Catania, che dal 14 al 16 ottobre organizza nel capoluogo etneo anche l'edizione esplosiva - e attesissima - di Startup Weekend. E sul fronte della collaborazione filantropica, la Fondazione SVPF capeggiata da Elita Schillaci ha già in cantiere il (per)corso per social entrepreneur "Straight Up!" che formerà - con l'Unione nazionale giovani dottori commercialisti - i professionisti 2.0, pronti a immergersi nel sistema delle startup innovative, che solo nel confine regionale sono quasi 300 (ufficialmente iscritte al registro nazionale).

 

Quelle stesse realtà che saranno protagoniste di oltre 25 bandi (per oltre 1 miliardo) del piano spesa della Regione Siciliana per i fondi europei 2014/2020, che verranno pubblicati tra fine settembre e fine ottobre. Opportunità che poi, nelle aule accademiche, magari saranno oggetto di approfondimento con il presidente Capitt Rosario Faraci, che nella giornata di oggi (ad Acireale, con il Credito Siciliano) dedica un'intera giornata alla finanza per l'avvio di nuove iniziative imprenditoriali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP