WHATSAPP: 349 88 18 870

Pestarono giovane dopo serata in discoteca ad Avola: undici coetanei denunciati

La lite, lo scorso 28 agosto, in piazza Maria Grazia Cutuli-Parco Robinson. La vittima era intervenuta in difesa di un amico

Pestarono giovane dopo serata in discoteca ad Avola: undici coetanei denunciati

Avola (Siracusa) - Una lite in discoteca alla base di un pestaggio avvenuto il 28 agosto scorso in piazza Maria Grazia Cutuli-Parco Robinson, ad Avola. Gli agenti del commissariato di Avola hanno denunciato gli undici autori del brutale pestaggio di un avolese di 22 anni. Gli 8 indagati maggiorenni hanno dai 18 ai 22 anni; tre sono diciassettenni.

Secondo la polizia durante una serata in una discoteca di Cassibile, la vittima del pestaggio era intervenuto a difesa di un suo conoscente che, avendo inavvertitamente versato un cocktail sugli abiti di uno degli indagati, aveva subito la reazione del ragazzo spalleggiato dal più grande dei maggiorenni. Il giovane avolese aveva fronteggiato il gruppo di suoi compaesani. Ne era nato un alterco, sedato dai buttafuori del locale, che li avevano allontanati. Alle quattro del mattino i tre giovani si sono incontrati al parco Robinson dove la vittima è stata aggredita.

Trasferito al pronto soccorso, i sanitari gli hanno riscontrato diverse contusioni su tutto il corpo, la lussazione di una spalla, un ematoma alla testa e la frattura dello zigomo, di cui un frammento osseo stava per incidere sulla retina, mettendone a repentaglio la vista. Il ragazzo ha subìto un intervento chirurgico. Gli undici giovani sono stati segnalati alle Procura ed a quella dei minori per il reato di lesioni personali aggravate (dalla premeditazione, dai futili motivi e dalla pluralità di autori) in concorso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa