WHATSAPP: 349 88 18 870

Ad Italia 5 Stelle Grillo si incorona capo politico: «Se devo, lo farò»

Cominciata la kermesse pentastellata al Foro Italico. L'apertura degli interventi politici affidata alla sindaca di Torino Appendino

Ad Italia 5 Stelle Grillo si incorona capo politico: «Se devo, lo farò»

PALERMO - E' stata la sindaca di Torino Chiara Appendino ad aprire, dal palco centrale, la serie di interventi politici della Festa Italia 5 Stelle a Palermo. Ma la scaletta definitiva è stata diffusa solo poco prima degli interventi dal palco centrale che ha aperto i "battenti"alle 17.30.


Nel frattempo già da questa mattina erano iniziati gli interventi dalle due agorà previste al Foro Italico: agricoltura, trasporti, come «le grandi opere devastano i territori», tra gli argomenti trattati dagli esponenti del Movimento. E’ stato allestito anche un padiglione ad hoc per illustrare ai militanti la piattaforma Rousseau. Al Foro Italico sono arrivati  Nel frattempo i big pentastellati: Beppe Grillo, Davide Casaleggio, Riccardo Nuti, Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.

FOTOGALLERY

Tra le prime battute del leader Grillo: «Se devo fare il capo politico lo farò. Io ci sono a tempo pieno. Voglio vincere le elezioni e dimostrare che possiamo governare Torino, Roma, Livorno...anche con gli sbagli che abbiamo fatto. E ci serve questa storia».  «Ebbene sì, sono rientrato. Avevo fatto un piccolo passo indietro ma sì, sono rientrato». Lo afferma Beppe Grillo ponendo fine al suo passo di lato nella chiusura del suo intervento introduttivo dal palco centrale e aggiungendo con un urlo: «Gianroberto Casaleggio ci manca ma io sono rientrato». 

GUARDA IL VIDEO

E poi ha aggiunto: «Ora che possiamo dare una botta stanno facendo la qualsiasi cosa per bloccare il sistema di elezioni, la legge elettorale. Modifiche ad hoc per non farci...». E ancora: «Bisogna tornare a quella visione, alla visione di quello che era il Movimento, ché come vogliamo vivere tra dieci anni». «Se cambio il Direttorio? Il Direttorio è una parola che avete inventato voi, sono 5 persone che io e Casaleggio assieme alla Rete avevamo scelto perché il Movimento stava diventando enorme». Se ci saranno promozioni dal palco? «No, né promozioni né delazioni».



COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa