WHATSAPP: 349 88 18 870

«De most biutiful vuman» del gelataio siracusano destinata a diventare un tormentone

Marcello Cannavò con il suo inglese maccheronico campione d'ascolti a X-Factor e di clic sul web

«De most biutiful vuman» del gelataio siracusano destinata a diventare un tormentone

I casting risalgono ad alcuni mesi addietro, ma la sua esibizione è andata in onda lo scorso giovedì sera su Sky1 e non ha lasciato indifferenti i giudici e il pubblico del talent, che subito dopo l'esibizione si è lanciato in un fragoroso applauso e ha intonato il ritornello del brano, Dani Hoh. «Hai scritto un tormentone. Non tutti sono capaci di farlo, io no, ad esempio. Sei piaciuto» ha commentato persino Manuel Agnelli, leader degli Afterhours e giurato della nuova edizione di X Factor, il più spietato, fra l'altro.

 

Il brano è frutto di un colpo di fulmine avuto cinque anni prima nei confronti di una turista inglese in vacanza a Siracusa e che, «dopo aver perfezionato l'inglese», Marcello è andato a cercare a Londra.

 

La storia d'amore non ha avuto seguito, «per scelta di lei - ha ammesso l'aspirante cantautore -, troppa distanza», ma ne è nata una canzone che racconta della “most beautiful woman in London” come ha più volte sottolineato. E sebbene, alla fine, Marcello non sia riuscito a superare questa fase della competizione, si è comunque portato a casa il consenso di Agnelli e di Alvaro Soler, senza riuscire, però, a convincere gli altri giudici: Arisa, che comunque ha canticchiato il simpatico ritornello con il pubblico, e il veterano del programma Fedez.

 

E il giorno dopo? Un successo inaspettato. «Quando l'ho scritta – racconta - ho pensato subito che potesse essere qualcosa di importante. L'ho finita tre anni fa e guardando il cielo ho detto: vediamo che succede. E così sul palco ho mirato sugli inediti, più che sulle cover. È la canzone che mi rappresenta, se volessi lasciare al mondo qualcosa di me... ecco Dani hoh».

 

 

Marcello non ha vissuto a Londra, ha incontrato Dani Hoh una sera di cinque anni fa a Ortigia in un pub, ma non è scoccato l'amore. O almeno, non è scoccato in Dani, ma Marcello ha lasciato un pezzo di cuore lì, a Londra. E a sorpresa, qualche anno fa, è volato in Inghilterra e si è trovato davanti a lei. Dani Hoh è il nick che la donna usa su Facebook, Marcello non conosceva il suo vero nome ma dopo essersene invaghito si è fermato in aeroporto con il cuore infranto e, in attesa del volo, ha visto un pianoforte e suonato per la prima volta questa canzone. Ma Dani e Marcello sono comunque rimasti in contatto. Amici. «Ci sentiamo spesso, la canzone la conosce e le è piaciuta tanto – aggiunge Marcello - Mi ha telefonato la notte stessa della puntata ed è rimasta a bocca aperta. Un giorno le dissi: “Nothing is impossible”. Anche la nostra storia. E alla prima telefonata me lo ha ricordato anche lei. Ascoltare il pubblico cantare la mia canzone è stata una gioia immensa, io ho già vinto così».

 

Anche perché da casa, a guardarlo, c'era sua figlia Jasmine. Ha 10 anni e vive ad Acicatena con la zia. «La mia ex moglie non c'è più – ricorda ancora - è morta qualche anno addietro, pochi mesi prima di mio padre. Io lavoravo 11 ore al giorno, e dovevo accudirlo. Mia figlia viveva già con loro, con mia cognata ho un ottimo rapporto e se ne prende cura con amore. Io la vedo serena e ci vediamo spesso, poi se un domani volesse scegliere di vivere con me, ne sarei felice. A Londra, tra l'altro, ho vissuto un'esperienza particolare: una donna italiana mi chiese di farle compagnia in autobus. Tra milioni di persone, scelse me. Lei si chiamava Jasmine. E io avevo capito subito: il mio futuro è mia figlia. Pensavo di andarmene a mani vuote, invece ora ho capito che non è così. Nella vita ho fatto tanti errori, ma quando sono entrato a X Factor mi sono sentito a casa, nel posto giusto».

 

Nessuna tristezza, anzi... «A Londra ho scritto anche un'altra canzone, Lento Lento, magari la ripropongo l'anno prossimo a X Factor...».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

I controlli antiterrorismo a Catania

 
Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa