WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Giunta completata: rientra Articolo 4 e nuove deleghe

Nuccio Lombardo alle Attività Produttive dopo la Mazzola

Catania, Giunta completata: rientra Articolo 4 e nuove deleghe

CATANIA - Rumors e boatos dei giorni scorsi hanno trovato conferma nelle scelte ufficializzate dall’Amministrazione: dopo avere fatto incetta di nomine nelle Partecipate, Art. 4 rientra in Giunta con Nuccio Lombardo nominato assessore alle Attività Produttive, la stessa delega che era stata assegnata ad Angela Mazzola, dimessasi lo scorso maggio, primo sintomo di un malpancismo che aveva colpito l’ala Sammartino-Sudano e che adesso è stato evidentemente superato. Anzi, l’asse con Bianco si rinsalda, anche in vista di prossimi appuntamenti a breve (il piano di rientro da approvare entro venerdì), media (l’elezione del Consiglio metropolitano a novembre) e fors’anche lunga scadenza (Regionali del prossimo anno e successive Amministrative).

Per intanto si riparte da qui, dal completamento della Giunta dopo 4 mesi con una casella rimasta vuota e dalla contestuale redistribuzione delle deleghe tra i nove assessori (alcune le mantiene per sé lo stesso sindaco). «La fase due» dell’attività della Giunta, la definisce Bianco nella lettera aperta alla città che pubblichiamo qui a fianco, con cui annuncia nuovi progetti, l’avanzamento degli altri già avviati e una maggiore apertura alla città, con confronti periodici.

Questa, nel dettaglio, la “fotografia” della Giunta.

Luigi Bosco: Catania Città Sicura, Infrastrutture e Grandi Opere, Lavori Pubblici, Protezione Civile, Risparmio Energetico e Ciars (Coordinamento interventi attenuazione rischio sismico).

Rosario D'Agata: Catania Città Pulita, Mobilità Sostenibile, Ecosistema Urbano, Trasparenza e Legalità, Valorizzazione Librino.

Salvo Di Salvo: Urbanistica, Decoro Urbano, Manutenzioni.

Marco Consoli (vicesindaco):

Personale, Sicurezza Urbana, Catania Comune Amico (Anagrafe, Informatizzazione, Semplificazione amministrativa, Rapporti istituzionali, Relazioni con gli ordini professionali, Gestione beni confiscati alla mafia).

Giuseppe Girlando: Bilancio e Finanze, Partecipate, Contenzioso e Affari Legali, Patrimonio, Città Metropolitana, Coordinamento Patto per Catania.

Orazio Licandro: Saperi e Bellezza Condivisa, Distretto Sud Est, Relazioni Internazionali, Centro Storico.

Nuccio Lombardo: Attività Produttive e Decentramento, Rapporti con il Consiglio comunale.

Valentina Scialfa: Scuola, Università e Ricerca, Sport, Marketing del Territorio, Diritti e Opportunità.

Angelo Villari: Armonia Sociale e Welfare, Azioni per la casa e la Famiglia, Disabilità, Periferie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa