WHATSAPP: 349 88 18 870

Due sorelle e un fratello si ritrovano nella loro Lipari dopo 53 anni

Tina aveva lasciato l'isola a 16 anni per emigrare in Australia. Erminia e Antonio vivono a Milano. La reunion al porto di Sottomonastero

Due sorelle e un fratello si ritrovano nella loro Lipari dopo 53 anni

LIPARI (MESSINA) - Dopo oltre mezzo secolo due sorelle e un fratello originari delle Eolie ma poi emigrati, sono riusciti a riabbracciarsi nuovamente ieri sera a Lipari, l’isola dove sono nati. Dall’ultima volta che si erano visti sono infatti passati per l’esattezza 53 anni: Tina Casamento, la sorella maggiore, lasciò le Eolie adolescente, quando aveva appena 16 anni, per emigrare in Australia, a Melbourne, dove si è poi sposata; la sorella Erminia ed il fratello Antonio, invece, hanno vissuto a Milano.

A causa di una serie di vicissitudini personali non erano mai riusciti a rivedersi, pur continuando a tenersi in contatto. Ieri sera al porto di Sottomonastero l’atteso incontro condito da baci, abbracci e qualche lacrime di gioia: Tina era arrivata già da una settimana a Lipari con il marito; Erminia ed Antonio sono sbarcati con la loro auto dal traghetto della «Sns».  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa