WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, la rivoluzione di Rigoli non basta: a Taranto il Catania fa solo 0-0

L'allenatore cambia tanto, ma i rossazzurri conquistano soltanto il 5 pareggio stagionale

Lega Pro, la rivoluzione di Rigoli non basta: a Taranto il Catania fa solo 0-0

TARANTO - Oltre il pareggio non va il Catania, è il quinto della stagione, in casa di un Taranto che ha tenuto il campo, a che non è sembrato un avversario irresistibile. Uno 0-0 che fa avanzare piano piano il Catania. Non basta per recuperare posizioni in chiave... No, nessuna chiave per ora.

Rigoli cambia tutto, sia per le note indisponibilità di Fornito e di Bastrini, ma anche per quelle dell'ultimo istante che impediscono a Calil e a Djordjevic di accomodarsi quanto meno in panchina. E, allora, Catania tutto nuovo con Bucolo regista, Biagianti e Di Cecco laterali, con Di Grazia e Barisic laterali d'attacco al fianco di Paolucci.

Primo tempo equilibrato, ma con il Catania che non tira in porta, senza correre rischi enormi. Tutt'altro. E, allora, al 32', la progressione di Di Grazia, con conclusione precisa in diagonale, trova Maurantonio pronto alla risposta. Nella parte centrale dei primi 45' i rossazzurri si abbassano troppo, permettendo ai padroni di casa di avanzare, ma senza fortuna.

Nella ripresa è ancora Di Grazia a sfiorare il gol del vantaggio con un diagonale che si spegne di poco a lato. Bella l'idea di Biagianti ed efficace il cross di Barisic, con quest'ultimo che diventa centravanti e fallisce nel finale un'occasione propizia.

IL TABELLINO

Taranto-Catania 0-0


TARANTO (3-4-3): Maurantonio 6,5; Balzano 6 (42' s.t. Potenza), Nigro 6 Pambianchi 6; De Giorgi 5,5, Lo Sicco 6 (17' s.t. Paolucci), Bobb 5, Garcia 6; Bollino 6; Viola 6 (21' s.t. Magnaghi 5,5), Balistrieri 6. A disp.: Pizzaleo, Sampietro, De Salve, Langellotti, Cedric, De Toni, Ciardo, Boccadamo). All. Papagni 6.

 

CATANIA (4-3-3): Pisseri 6; Parisi 6, Drausio 6, Bergamelli 7, Nava 5,5; Di Cecco 6 (34' s.t. Silva), Bucolo 6, Biagianti 6,5; Di Grazia 6,5, Paolucci 5 (28' s.t. Russotto 5,5), Barisic 6 (37' s.t. Anastasi). A disp.: Matosevic, Scoppa, De Santis, Piscitella, Mbodj). All. Rigoli 6


ARBITRO: Guccini di Albano Laziale (Spensieri di Genova, Perrotti di Campobasso).


NOTE: spettatori 7300, dei quali 1633 abbonati, incasso non comunicato.  Angoli: 4-3 (p.t. 0-2). Ammoniti: Parisi, Maurantonio. Recupero 0 e 3.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa