WHATSAPP: 349 88 18 870

Gran traffico di barconi nel Canale di Sicilia: oggi soccorsi quasi 6.000 migranti

Dopo alcuni giorni di maltempo, le favorevoli condizioni meteorologiche hanno determinato una ripresa degli sbarchi

Gran traffico di barconi nel Canale di Sicilia: oggi soccorsi quasi 6.000 migranti

ROMA - Dopo alcuni giorni di maltempo, le favorevoli condizioni meteorologiche hanno determinato oggi un intenso «traffico» di barconi e barchini, carichi di migranti, nel Canale di Sicilia con numerose richieste di soccorso: sono 5.648 migranti, che erano a bordo di 36 barconi, soccorsi oggi nel Canale di Sicilia dalle navi della Guardia Costiera, della Marina Militare e di organizzazioni non governative. La cifra è destinata ancora a salire dal momento che sono in corso altre tre operazioni coordinate dalla centrale operative di Roma della Guardia Costiera. La stessa Guardia Costiera ha curato l'evacuazione medica, attraverso una motovedetta veloce classe 300, di tre donne e un bambino in gravi condizioni.

Tutti gli interventi sono coordinati dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera: vi hanno partecipato navi della stessa Guardia Costiera, della Marina Militare italiana, e di organizzazioni non governative.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • luigi

    03 Ottobre 2016 - 19:07

    Question: Where do you put all these refugees, do they stay in Italy, or are allowed to migrate North?

    Rispondi

  • luigi

    10 Ottobre 2016 - 20:08

    Dove si fa a mettere tutti questi rifugiati, sono loro a rimanere in Italia, o sono autorizzati a eseguire la migrazione del Nord?

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa