WHATSAPP: 349 88 18 870

Corona in carcere guardato a vista

Sorveglianza speciale per l'ex re dei paparazzi catanese accusato di attribuzione fittizia di beni: si teme possa compiere gesto inconsulto

Corona in carcere guardato a vista

Milano - Si trova in una cella da solo e sorvegliato a vista 24ore su 24, Fabrizio Corona, l’ex agente fotografico catanese, di nuovo arrestato ieri a Milano con Francesca Persi, ex collaboratrice e amministratrice formale della Atena srl Francesca Persi. Da quanto si è saputo Corona, che verrà interrogato domani mattina, è "monitorato" notte e giorno per precauzione e, quindi, per evitare che possa compiere qualche gesto inconsulto.


L’ex re dei paparazzi è accusato di attribuzione fittizia di beni, in quanto avrebbe attribuito «fittiziamente» i circa 1,7 milioni di euro e altre «cospicue semme di denaro» depositate su un conto in Austria alla Persi ritenuta «prestanome di Corona nella gestione della Atena srl», società di promozione e organizzazione di eventi al centro dell’indagine della Dda milanese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • ale55

    12 Ottobre 2016 - 06:06

    http://www.oroscopospia.com/fabrizio-corona-quando-la-fortuna-non-basta/

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa